Vita da topo – Cap. 4

4     “Buongiorno” alle otto del mattino, con voce acuta e dall’aroma orribile di caffè che adesso raggiunge le mie narici sottoforma di fiato. “Ecco il modulo da compilare“. Qualcuno inserisce gettoni nella macchinetta del caffè e attende, come si attendono i referti al reparto analisi, l’erogazione della bevanda. Una voce rauca e lenta […]